Italia

Download information leaflet - Italia

IL luogo d’incontro
per tutti i produttori e gli utilizzatori di Materiali di Riferimento
Chi siamo
Scopo dell’Istituto Virtuale per i Materiali di Riferimento (VIRM) è offrire IL luogo d’incontro per tutte le parti interessate nel settore dei materiali di riferimento. Nella costruzione di questo Istituto è attivamente coinvolto un consorzio di esperti europei, appartenenti a organizzazioni di ricerca e sviluppo, università, laboratori pubblici e privati, produttori di Materiali di Riferimento e industrie.
Il VIRM nasce con il proposito di facilitare la disseminazione di informazione, conoscenza, consulenza e supporto nel reperimento e nell’utilizzo di Materiali di Riferimento e su tematiche attinenti. Il carattere innovativo del VIRM consiste nella sua struttura virtuale, che consente di combinare un’esigenza minimale di infrastrutture logistiche con la massima efficacia di una rete ICT a livello Europeo.
L’obiettivo dell’Istituto è il miglioramento del Controllo di Qualità di prodotti e processi incoraggiando e facilitando un incremento nell’utilizzo dei materiali di riferimento e di tutti gli altri strumenti correlati (studi interlaboratorio, accreditamento, carte di controllo) in campo ambientale, farmaceutico, medico, industriale e non solo. La varietà dei servizi offerti aumenterà di pari passo con l’aumentare del numero di “subscriber” (con le entrate derivanti dal pagamento delle quote annuali da parte dei “subscriber”).
L’helpdesk ha sede in Italia (QualityConsult, Rome).
A chi interessa
VIRM è rivolto a chiunque debba mantenere un elevato livello di qualità del lavoro. Misure corrette sono essenziali per il mantenimento ed il controllo della qualità dei prodotti e dei processi nella ricerca, nella produzione e nel commercio. La affidabilità delle misure garantisce la conformità a normative nazionali e supporta l’industria nella pianificazione di una crescita economica sostenibile.
Che cosa offriamo
VIRM offre attraverso il suo sito web un vasto repertorio di strumenti utili nel campo dei Materiali di Riferimento e del Controllo di Qualità. Il sito web dell’Istituto virtuale è il nodo centrale di unione tra tutti i membri del VIRM ed i “subscriber”. Esso offre estese funzioni di ricerca (persone, progetti, Materiali di Riferimento, etc) ed è un luogo centrale dove poter disseminare informazioni sulle vostre attività (www.virm.net). I membri ed i “subscriber” dell’Istituto godranno di accesso illimitato ai servizi comuni e riceveranno la newsletter con cadenza bisettimanale con informazioni utili sia per gli utilizzatori che per i produttori di Materiali di Riferimento.
I servizi includono:
•       database con possibilità di effettuare ricerche (ad es. “Cerca un MR”, comprende funzioni di ricerca avanzate)
•       raccolta di articoli scientifici (in versione scaricabile), “reports”,“position papers”, linee guida su MR, QA, QC, analisi di routine, etc. forum di discussione (incontri virtuali) su importanti tematiche inerenti i Materiali di Riferimento
•       collegamenti in rete a progetti e/o database complementari
•       eventi (conferenze, workshop, corsi, etc.)
•       aiuto e consigli per gli utilizzatori finali
•       glossario
•       link a tutti i soggetti attivi nella comunità dei materiali di riferimento
•       un pannello per messaggi nell’home page del sito (“message board”) per rendere visibili a tutti quanti si collegano al sito web le vostre problematiche inerenti i Materiali di Riferimento
•       Punti di Contatto Nazionali (“National Contact Points” – NCPs) per superare le barriere linguistiche e avere frontiere aperte
•       Newsletter elettronica
•       Servizi di consulenza, consigli e suggerimenti su misura anche su tematiche complesse
•       Servizio per la ricerca di uno specialista in un particolare settore
Ulteriori caratteristiche e dettagli
Helpdesk del VIRM
L’Helpdesk costituisce l’unica entità fisica dell’Istituto Virtuale. Svolge il ruolo di helpdesk tecnico, controllo centralizzato delle risposte fornite da esperti a quesiti tecnici e segretariato. Lo staff assicura l’aggiornamento continuo del sito web ed è disponibile per quesiti di natura tecnica e scientifica, che saranno inoltrati a membri esperti del VIRM (info@VIRM.net).
Newsletter
La Newsletter viene inviata tramite e-mail con tutte le più recenti informazioni (riguardo conferenze, nuovi Materiali di Riferimento, etc.) che provengono dalla comunità scientifica dei Materiali di Riferimento.
Punti di Contatto Nazionali (National Contact Points-NCP)
Gli NCP sono presenti in tutti i Paesi d’Europa. Si occuperanno di diffondere le informazioni e rispondere ai vostri quesiti, parlando la vostra lingua.
Collegamenti – link
Il VIRM costituirà un collegamento tra tutte i soggetti interessati della comunità dei Materiali di Riferimento e consentirà il collegamento con i produttori e utilizzatori di Materiali di Riferimento, con le organizzazioni internazionali ….: con Voi.
“Subscriber”?
L’appartenenza all’Istituto Virtuale consentirà l’accesso a tutti i servizi offerti dal VIRM: abbonamento alla newsletter, uso dei database, documentazione scaricabile, helpdesk etc. Per la registrazione è necessario pagare una quota annuale pari a 150€; sul sito web sono disponibili informazioni su eventuali sconti di cui poter usufruire. Potrete registrarvi (fin da ora) direttamente on-line compilando la scheda di registrazione sul sito web www.VIRM.net.
Registratevi ora ed entrate anche Voi a far parte del VIRM, a tutto vantaggio delle Vostre attività lavorative.
Contattateci
Visitate il nostro sito web all’indirizzo: http://www.VIRM.net.
Cliccando sulla bandiera del vostro Paese, troverete informazioni nella Vostra lingua.
Il Punto di Contatto Nazionale per l’Italia è:
QualityConsult
“Associazione per lo sviluppo della qualità ambientale”
Fax:              +39 1782204648
e-mail: qualityconsult@aqc.it
Per ogni quesito o commento contattate l’Helpdesk internazionale all’indirizzo: info@VIRM.net

QualityConsult, oltre ad essere Punto di Contatto Nazionale Italiano, svolge anche la funzione di Helpdesk internazionale e, pertanto, i laboratori membri italiani godranno del particolare privilegio di avere a disposizione un Helpdesk internazionale che parla anche la loro lingua.

Comments are closed.